Coworking e non solo. Un anno di Centro Ermes



Il Centro Ermes è attivo da più di un anno. I corsi e il coworking stanno andando avanti. È buona cosa, allora, fare il punto con uno dei suoi fondatori, Annamaria Giarolo, che ne è anima e instancabile promotrice.


Annamaria, è passato un anno o poco più, dall’inizio delle attività. Possiamo fare una sorta di bilancio di questo periodo?

Certamente. Siamo partiti con un’andatura calma, ma costante, badando prima di tutto a completare la struttura, a renderla operativa ed accogliente. Abbiamo anche creato l’immagine del Centro Ermes, con il logo, progettato il sito, siamo presenti in Facebook, LinkedIn, YouTube, Google Business. E poi abbiamo dato il là a diverse iniziative e stretto rapporti con professionisti che utilizzano i nostri spazi in coworking.


Avete, quindi, iniziato ad attuare il programma di Ermes, dedicato alla “crescita personale e culturale e al benessere delle persone mediante formazione, terapia e comunicazione, con attività individuali e di gruppo, sia terapeutiche che formative”, come spiegate nel sito?

Sì, attualmente abbiamo sei professionisti (me compresa), tra psicoterapeuti, pedagogisti, consulenti di comunicazione, tra gli utilizzatori permanenti degli studi “Psyché” e “Delphi” e un’altra psicoterapeuta si aggiungerà a ottobre. Oltre all’attività di cura, da febbraio ospitiamo corsi-consulenza nell’ambito della comunicazione, dei social media e del marketing. Possiamo affermare, quindi, che la nostra missione è in una fase di piena attuazione!


E la sala “Agorà”, quella destinata ai gruppi, come è stata impiegata?

Intensamente. A cominciare dai corsi di yoga, gestiti durante l’intera settimana dalla nostra partner, in ripresa nei prossimi giorni. Poi, altre iniziative dedicate a tecniche di rilassamento, al mindfulness, al mandala e anche alla movement medecine. Infine, un assaggio di nuove proposte, come una dimostrazione di Calligrafia, tenuta da un bravissimo docente veneziano, preludio a una futura programmazione di corsi. (V. alcune immagini qui ).


Iniziative, quindi, rese possibili dall’ampiezza e dalla versatilità di questa sala. E poi, non dimentichi qualcosa?

Ah, la presentazione di Io amo la scuola! Certo, abbiamo riempito la sala quella sera, con un pubblico attento e partecipe, per il libro che ho scritto con la collega Annamaria Gatti. Una bella serata, che ci ha anche permesso di collaudare la sala in vista di corsi e altre attività di gruppo.


Per esempio?

Il corso Le buone relazioni, gestito col Centro Phronesis, che terrò a partire dal 20 settembre. Prevediamo poi altri corsi destinati a gruppi, corsi di Public speaking e di Social Media Marketing, Pet Therapy, Musicoterapia e… molto altro.


Un bel programma. In bocca al lupo, allora

Per informazioni sulle prossime iniziative: posta@centroermes.co


86 visualizzazioni

©2018 by Centro Ermes. Proudly created with Wix.com